La trasformazione digitale per nuovi modelli di business nelle imprese

Destinatari
La proposta formativa è indirizzata principalmente a imprenditori e manager (aree: marketing strategico, commerciale, supply chain, ricerca e sviluppo, risorse umane) imprenditori, manager o impiegati tecnici di PMI e lavoratori senior.

Finalità
La quarta rivoluzione industriale in atto porta con sé profonde e irreversibili trasformazioni digitali in tutti i settori manifatturieri, anche dal punto di vista socio-economico, grazie all'avvento delle tecnologie abilitanti che portano ad una fusione tra il mondo fisico e quello virtuale. In un contesto di questo tipo le aziende e le persone devono essere pronte a reagire alla trasformazione in atto che sta cambiando i modelli di business e sta richiedendo significative capacità adattive: come dovranno modificarsi le aziende per riformulare la relazione fra persone e tecnologia? Quali dimensioni culturali andranno sviluppate, quali competenze risulteranno vincenti nella trasformazione digitale che si muove con tempi esponenziali? Ma soprattutto: è possibile o addirittura indispensabile riconfigurare la propria proposta di valore sull'onda della digital transformation? La finalità del corso sarà quella di illustrare, anche attraverso casi studio ed esperienze reali, i cambiamenti veicolati dalla recente evoluzione delle tecnologie (che molti identificano con il termine Industry 4.0) approfondendone le implicazioni strategiche ed organizzative.

Contenuti
Una rivoluzione industriale anomala. Le tecnologie abilitanti: quello che Hollywood già sapeva. Surfando all'orlo del caos, fra complessità e tempi esponenziali. La staffetta 4 x 4.0. Analytics Park: il dato al centro. Persone nuove per nuovi processi: la questione organizzativa e culturale. Business Model innovativi: la questione strategica. Il dilemma dell'innovazione: fare o non fare, non c'è provare (maestro Yoda). Casi studio ed esperienze reali rilette secondo una nuova prospettiva 4.0.

Docente
ing. Fabio Candussio - Laureato con lode in Ingegneria delle Tecnologie Industriali ad Indirizzo Economico-Organizzativo presso l'Università di Udine, dopo un periodo in Danieli nel 1997 fa il suo ingresso in Tecnest, dove opera come Direttore della Divisione “Supply Chain”. Dal 2009, oltre a svolgere attività di consulenza direzionale e manageriale, è docente presso l'Università di Udine, dove insegna Sistemi Informativi Aziendali agli studenti di Ingegneria Gestionale. È direttore scientifico del Master in Operations & Supply Chain Management organizzato dalla Fondazione CUOA, Business School di Altavilla Vicentina. È fra i soci fondatori di Novalia, società di consulenza che dal 2015 offre servizi innovativi per il miglioramento dei modelli organizzativi e gestionali delle imprese. Assieme al prof. A.F. De Toni e ad altri autori ha contribuito alla scrittura di libri come “Il Dilemma della Complessità”, “Gestione della Produzione” e “Guida del Sole 24 Ore al Knowledge Management”. La sua duplice esperienza – di docente e consulente – lo vede spesso coinvolto come chairman e relatore all'interno di convegni, seminari ed eventi.

Dettagli corso

Cerca nel sito


Link convenzioni
Link virtual Tour

Prossimi convegni